Crea sito

Cartografia-01 Iniziamo… dagli inizi

Molte volte mi capita di sentire dire “Io non ho il senso dell’orientamento”. Ebbene, questa affermazione è decisamente errata.

Ed ora lo dimostrerò con il tuo aiuto.

Per cortesia, guarda, ruotando il collo, alla tua destra. Ora guarda, ruotando il collo, alla tua sinistra. Se sei in piedi fai un passo avanti e se sei seduto alzati in piedi e fai un passo avanti. Ora, per favore, riprendi la posizione iniziale, grazie.

Se non avessi avuto il senso dell’orientamento, non avresti potuto comprendere ciò che ti ho chiesto. Sapevi dove guardare sia a destra che a sinistra, sapevi se eri alzato o seduto. Dopo aver cambiato posizione, sei stato capace di ritornare a quella iniziale, perché cosciente di dov’eri e di dove eri finito.

Il nostro senso dell’orientamento, altro non è che il nostro senso dell’equilibrio.

Possiamo aggiungere che il senso dell’equilibrio, se sufficientemente allenato, acquisisce delle capacità tali, da permetterci di stabilire la nostra posizione analizzando ciò che ci circonda, senza nessuno sforzo da parte nostra.

Ovviamente, ogni persona sarà più interessata a ciò che le è più familiare. In generale, un uomo tende a ricordare la posizione di un’officina meccanica, ma non del supermercato vicino, cosa che invece farà una donna.

Ma questo esempio vuole solamente essere tale, senza iniziare delle polemiche comportamentali fra sessi differenti.

A questo punto, possiamo dire che:

  • Ognuno di noi è cosciente del luogo ove si trova, grazie alla capacità di stabilire la propria posizione, rispetto a ciò che lo circonda.
  • Se mi trovo in salotto, inconsciamente, stabilisco la mia posizione localizzando i mobili che mi circondano.
  • E’ quindi evidente che non è possibile stabilire la propria posizione senza dei punti, di cui si conosce, a loro volta, la posizione. Posizione rispetto ad altri punti conosciuti ecc. ecc.
  • Noi apparteniamo al sistema solare (abbiamo identificato la nostra posizione nella galassia)
  • Siamo sul pianeta Terra (abbiamo identificato la nostra posizione attorno al sole)
  • Siamo nel continente europeo
  • Siamo in Italia
  • Siamo nella regione Sicilia
  • Siamo in provincia di Catania
  • Siamo nel paese di Nicolosi
  • Siamo in Via della lava
  • Siamo al numero civico 14
  • Siamo all’interno dell’edificio
  • Siamo al terzo piano ecc ecc

L’abbiamo fatta lunga, ma ogni indizio è necessario per stabilire la nostra posizione.

Ricordate, la nostra posizione fa sempre riferimento a qualcosa che DEVE essere conosciuto e facilmente identificabile da chiunque.

Riuscire a stabilire i punti conosciuti in un luogo familiare è semplice. Non avviene lo stesso quando ci troviamo in località sconosciute. Non conosciamo la posizione di ciò che ci circonda. Non riusciamo a comprendere dove siamo. Come fare?

Ecco che, in passato, il problema è stato affrontato e risolto con la realizzazione di carte geografiche.

Related posts:

Vai alla barra degli strumenti