Density altitude

2. Temperatura.
Più calda l’aria, meno è densa. Quando la temperatura sale al di sopra della temperatura standard per un particolare posto, la densità dell’aria in quella posizione è ridotta e l’altitudine di densità aumenta. Pertanto, è consigliabile, quando ci sono in questione le prestazioni, di pianificare le operazioni durante le ore fredde del giorno (mattina presto o tardo pomeriggio) quando non ci si aspetta che la previsione delle temperature salgano al di sopra del normale. La mattina presto e la tarda serata sono entrambi migliori sia per la partenza che per l’arrivo.

3. Umidità.
L’umidità non è generalmente considerata un fattore importante nel calcolo delle altitudine di densità perché l’effetto dell’umidità è legato piuttosto al potere del motore anziché all’efficienza aerodinamica. Ad alte temperature ambientali l’atmosfera può avere un alto contenuto di vapore acqueo. Ad esempio, a 96° F (35,5° C), il contenuto di vapore acqueo dell’aria può essere otto volte maggiore che a 42° F ( 5° C). Altitudine ad alta densità e alta umidità non sempre vanno di pari passo. Tuttavia, se esiste un’alta percentuale di umidità, è opportuno aggiungere il 10% al calcolo delle distanza di decollo e prevedere un tasso di salita ridotto.

Print Friendly, PDF & Email