Il Circuito di Traffico Aeroportuale

Un circuito di traffico aereo è un percorso standard seguito dagli aeromobili quando decollano o atterrano, mantenendo il contatto visivo con l’aeroporto.

CIRCLING TO LAND

In un aeroporto di aviazione generale il circuito di traffico, o TRAFFIC PATTERN, è un percorso standard necessario per il coordinamento del traffico aereo.
I grandi aeroporti non lo permettono a meno che non ci sia notevole  attività di GA. Tuttavia, in alcuni casi può essere utilizzato un certo tipo di circuito aeroportuale, il Circling to Land, ad esempio quando un velivolo è obbligato a fare una riattacata (GO AROUND) per i grossi velivoli in atterraggio strumentale, ma questo può essere molto diverso in forma, maniera e utilizzo dal circuito di traffico standard come utilizzato negli aeroporti di Aviazione Generale.

L’uso di un circuito di traffico sui campi di volo serve a garantirne la sicurezza. Utilizzando un circuito di traffico coerente, i piloti sapranno da dove aspettarsi provenire un altro traffico aereo e potranno vedere ed evitarlo. I piloti che volano sotto regole di volo visivo (VFR) non possono essere separati dal controllo del traffico aereo, pertanto eseguire un circuito di traffico corretto è di vitale importanza per evitare disastri. Negli aeroporti controllati, il controllo del traffico aereo (ATC) può fornire avvisi di traffico per i voli VFR limitatamente alla classe di ATZ con cui lo stesso viene classificato.

I circuiti di traffico sono definiti come Standard (Virate a sinistra)  o Non Standard (Virate a destra) secondo il senso in cui vengono eseguite le virate. Essi sono di solito a sinistra perché la maggior parte dei piccoli aerei sono pilotati dal sedile sinistro (o il pilota senior o pilota ai comandi sta sul sedile sinistro) e quindi il pilota ha una migliore visibilità dal finestrino a sinistra. Sono impostati circuiti a destra per piste parallele, per la riduzione del rumore o per motivi di terreno (come costruzioni, torri, ecc.).  Salvo diversa indicazione esplicita, tutti i circuiti di traffico negli aeroporti non controllati sono a sinistra.

Print Friendly, PDF & Email