Crea sito

ADF-2 Radiogoniometro le stazioni di terra

L’ADF riceve i segnali emessi da stazioni fisse a terra chiamate NDB (Non Directional Beacon), o radiofari non direzionali, i quali sono ubicati in posizioni geografiche adatte a fornire dei fix sia per la navigazione in rotta, sia per gli avvicinamenti.

Come dice il nome, l’ADF (Automatic Direction Finder) è un radiogoniometro automatico, installato a bordo degli aerei. Ha una rosa graduata con un indice girevole come quello illustrato.

Gli NDB, che in passato hanno svolto a lungo la funzione di radioaiuti primari per la navigazione aerea, oggi fanno più che altro da supporto alle più moderne e costose stazioni VOR, o hanno funzione di assistere determinati avvicinamenti strumentali, da soli o congiuntamente agli impianti ILS.

I radiofari NDB aeronautici lavorano in onde lunghe e medie, essendo le loro frequenze comprese tra 190 e 315 Khz

Essi trasmettono secondo gli orari previsti (generalmente H24) e il loro segnale si irradia uniformemente in tutte le direzioni.

Date le caratteristiche delle onde LF  e MF (bassa e media frequenza), gli NDB possono essere ricevuti anche se ci sono ostacoli sulla congiungente aereo-stazione, pur se con delle limitazioni che poi vedremo.

Related posts:

Vai alla barra degli strumenti