Crea sito

Cartografia-12 Info aeroportuali

Prima di poter preparare il tuo primo piano di volo, devi vedere com’è fatta una carta aeroportuale e quali sono le informazioni disponibili.

Ogni aeroporto è provvisto di una serie di carte ed informazioni utili al pilota.
La sezione 1 riporta numerose informazioni che qui analizzerai solo in parte, toccherà a te visionare il file PDF leggendone tutte le info riportate anche se, nel mondo simulato, non servono tutte.

Procediamo con ordine. La parte 1 è suddivisa in varie sezioni, capitoli e indici.

La sezione 1 riporta l’indicatore ICAO ed il nome per esteso dell’aeroporto.

La sezione 2.7 riporta il tipo di traffico consentito nell’aeroporto. In questo caso sono ammessi voli IFR e VFR

 

 

La sezione 10 riporta gli ostacoli in prossimità della pista. In questo caso non ve ne sono (NIL)

 

 

 

 

 

La 12 riporta le caratteristiche fisiche della pista (lunghezza, larghezza, direzione, altezza ecc)

 

 

 

 

 

La 17 La classificazione dello spazio aereo

La 18 I servizi di comunicazione ATIS

La 19 Le radio assistenze per la navigazione e per l’atterraggio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La 20 La regolamentazione del traffico locale

 

 

 

 

 

La 22 per le procedure per i voli IFR, VFR e VFR notturno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La sezione 2 riporta la mappa dell’aeroporto (piantina completa, specifica delle vie di rullaggio e dei piazzali per il parcheggio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La sezione 3 riporta la piantina degli ostacoli

Ed a seguire vi sono altre sezioni che ormai sei in grado di poter riconoscere da solo.

 

 

 

 

 

 

Hai potuto vedere che esistono vie di rullaggio, raccordi ecc ecc. Come in ogni città, così anche l’aeroporto riconosce le vie di rullaggio con dei nomi, non certo con Via Carmelo o Piazza Giovanni, bensì con lettere e con lettere e numeri. Inoltre c’è una segnaletica orizzontale ed una verticale.

Ma, oltre ad identificare la via di rullaggio, vi sono anche indicazioni relative alla percorribilità, divieti ecc ecc.

Per maggiori dettagli vedi qui. (NB: Ancora non disponibile)

Nelle info aeroportuali, se non standard, viene riportato come eseguire il circuito di traffico. Se non sai di che si tratta, clicca qui. (NB: Ancora non disponibile)

Molto bene, a questo punto, se hai acquisisto anche le nozioni sulle indicazioni delle vie di rullaggio e sai come eseguire un circuito di traffico puoi iniziare a pensare di preparare il tuo primo piano di volo.

Related posts:

Vai alla barra degli strumenti